Piergianni Spezzigu regala la prima vittoria al Valledoria

Il Valledoria vince la sua prima partita stagionale, ma gli ultimi 15 minuti sono stati emozionanti e non consigliabile per i deboli di cuore.

Il primo tempo si era concluso con il Valledoria in vantaggio, con un goal di Cabras al 9° minuto con un bel tiro da fuori area, al 19° Asia colpiva la traversa con un bel colpo di testa, nei primi 45 minuti il Porto Torres rimaneva in 10 uomini per l’espulsione di Pittalis, che riceveva due cartellini gialli per due falli consecutivi su Cabras.

Il Valledoria nella ripresa sembrava controllare la partita, ma al 33° Masia realizzava su una mischia il goal del pareggio.

Il Valledoria non ci stava ed al 41° Piergianni Spezzigu realizzava il 2-1 dopo una splendida azione partita da Scannicchio e assist di Cirelli, ma al 47° Serra con una grande punizione riportava la partita in parità.

Si attendeva solo il fischio dell’arbitro, ma oggi era la giornata di Spezzigu che su cross di Fiori regalava i tre punti alla squadra del Presidente Stangoni.

La giovane punta del Valledoria dopo un lungo infortunio, che ha compromesso tutta la scorsa stagione, ha tanta voglia di rivincite personali e forse Mister Falchi ha trovato in casa la punta che cercava da qualche mese.

Tutta la squadra oggi ha fornito un buona prestazione, ed ora sotto a preparare la partita di domenica prossima contro il Fonni.

Gianni Carra

Avatar

Author: VALLEDORIAOGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *