MARCO MOI IL MISTER DELLA SETTIMANA

Appena terminata la stagione degli Allievi della Polisportiva Valledoria Ampurias, con un ottimo terzo
posto, abbiamo incontrato Marco Moi, il Mister che li ha allenati in questa stagione.
Moi ha una lunga carriera calcistica: carriera iniziata nelle giovanili del us Palau, sino all’esordio in prima squadra, dove ha giocato fino al campionato 93/94, in quella Società  “ho lasciato molti ricordi indimenticabili”, ci confida il Mister nato nel 1972.
La stagione successiva il rientro a viddalba, gia nel campionato 93/94 esordisce con il Valledoria, poi una piccola parentesi a Sedini con Andrea Doria, poi il rientro a Valledoria, e dopo tanti anni rientra  e per 2 stagioni a Viddalba, appena promossa in Seconda Categoria, per poi andare a Laerru una stagione, poi  tre stagioni con la SanGiorgio Perfugas, una stagione con il Monte Alma Nulvi, per poi chiudere definitivamente con il calcio agonistico a Valledoria con lo Sporting Valledoria.​​​​​​
Una lunga carriera da difensore arcigno alla Vierchwood, ed ancora offre la sua esperienza calcistica, nel Campionato Csi La Ciaccia.
La sua carriera calcistica, secondo il Mister, è appena inizata, la prima esperienza è stata a Perfugas,  dove ha allenato per una stagione la juniores, la stagione successiva gli è stata affidata la prima squadra dove è rimasto per due stagioni, Moi tra tanti pregi ne ha uno importante, l’umiltà, ed infatti vuole sottolineare, che la prima stagione a Perfugas “avevo al mio fianco un vero amico il mister Gianni Desole, ed e stata una stagione molto bella”.

La stagione successiva ha allenato gli Allievi del Viddalba, poi i Giovanissimi dell’Ampurias, ed infine questa stagione gli Allievi della Polisportiva Valledoria Ampurias.

“Annata bellissima dove ho conosciuto meglio il mister Taras l’allenatore della Juniores e ne e nata una bellissima collaborazione e amicizia”, continua il Mister, “la stagione degli Allievi secondo me è stata molto positiva e gran parte del merito va dato ai ragazzi, si sono sempre allenati con impegno e con continuità, anche durante le vacanze natalizie, e poi molti di loro hanno disputato di fatto 2 campionati”. il sabato con la Juniores e la domenica mattina con gli Allievi”.
“Devo anche precisare che tutto questo è grazie all’ottima collaborazione con il Mister Cau allenatore dei giovanissimi, che il molte occasioni ci ha messo a disposizione i suoi ragazzi del 2004 dandoci una grossa mano”.
Alla domanda di farmi tre nomi su tutti, il Mister mi risponde: “Tutti i ragazzi hanno dato il massimo, ma vorrei dartene uno in particolare, Il Capitano Samuele Murru un bravissimo ragazzo educato che sa già cosa vuole fare da grande, nonostante facesse parte della Prima squadra, e della Juniores, quando possibile è sempre venuto con gli Allievi, affrontando per tutta la stagione 3 campionati, merita un grande applauso”.
A Mo piacerebbe tantissimo continuare il lavoro iniziato da 2 stagioni, ma nel calcio tutto e possibile.

Mi confida che il suo sogno nel cassetto, che è il sogno di tutti coloro che prendono il patentino e intraprendere questa carriera, è allenare squadre importanti.
Tifoso del Cagliari, ma non ha un allenatore preferito, al Mister piace raccogliere il meglio di tanti, alla domanda zona o uomo, Moi termina,”  Ma principalmente tutti giocano a zona, ma nella zona io penso che ci sia sempre un uomo da marcare, ma magari sbaglio.
Gianni Carra

Author: VALLEDORIAOGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *